Walmer Bordon

Home / Art in a Box / Walmer Bordon

Walmer Bordon è nato a Rovigo (1952) e vive a Olgiate Molgora in alta Brianza, dove ha lo studio. Giovanissimo affianca al lavoro in fabbrica le scuole d’arte del Castello Sforzesco di Milano portando nella sua pittura istanze e materiali provenienti dalla professione. Assegna alle proprie opere il titolo di interni di fabbrica.
La sua pittura severa impronta un rapporto di forze con inediti materiali, elettivamente trucioli e polveri metalliche deposti a pioggia su tele di grandi dimensioni e passibili di viraggi cromatici causati da procedimenti controllati di ossidazione o di riduzione, dando vita a opere che sono il frutto di una vera esigenza lirica, il segnale di una singolare, coraggiosa individualità, propria del suo talento. La pittura di Bordon (che talvolta, però, proprio per la sua insolita consistenza fisica, verrebbe da chiamare scultopittura o pittura plastica o semplicemente materia dipinta) sembra dunque coincidere fruttuosamente non solo con l’esperienza tattile in cui per molti anni è stato immerso, ma anche, più in profondità, con la natura individuale delle sue contemplazioni e fantasticazioni. Dal 2003 crea sculture in lastre metalliche ossidate o dipinte con colori industriali, denominate “Pagine di ferro”.

Dal 1967 ha esposto molte volte in mostre personale o collettive, tra cui:

Principali personali:

 

  • 1987 Palazzo comunale di Lambrugo (CO)
  • 1988 Biblioteca Civica di Airuno (LC)
  • 1995 Galleria Montrasio di Monza (MB)
  • 2002 Pro-loco di Olgiate Molgora (LC) In occasione di Festa medievale
  • 2003 Pro-loco di Olgiate Molgora (LC) In occasione di Festa medievale
  • 2004 Pro-loco di Olgiate Molgora (LC) In occasione di festa medievale
  • 2004 Camera del Lavoro di Milano VIII Congresso FIOM-CGIL
  • 2005 Hotel Riva del Sole a Moniga Del Garda (BS)
  • 2006 Pro-loco di Olgiate Molgora in Occasione “Giornata dell’Arte”
  • 2007 Circolo ARCI Novecento a Guidizzolo (MN)
  • 2010 Pro-loco di Olgiate Molgora per “Solstizio d’estate”
  • 2012 Villa Camperio a Villasanta (MB)
  • 2013 Municipio di Olgiate M. tema “Il lavoro che cambia”
  • 2014 Spazio Ostrakon Milano
  • 2015 Saletta Reale Stazione Ferrovie dello Stato a Monza (MB)

    Ricordi di interno di fabbrica
    Ricordi di interno di fabbrica
    Ricordi di interno di fabbrica
    Ricordi di interno di fabbrica
    Ricordi di interno di fabbrica
    Ricordi di interno di fabbrica
    Ricordi di interno di fabbrica
    Ricordi di interno di fabbrica
    Ricordi di interno di fabbrica
    Ricordi di interno di fabbrica

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close